Facciamolo insieme:

costruiamo una città moderna, che sappia coniugare lo sviluppo con la vivibilità.

Completiamo il Piano Urbanistico Comunale, attraverso il quale programmare la crescita di Poggiomarino per i prossimi anni.

Dedichiamo massima attenzione verrà dedicata al mondo della scuola. Sarà garantita la manutenzione costante degli edifici scolastici mediante una linea diretta tra l’ufficio tecnico e gli istituti scolastici: ogni giorno le scuole potranno segnalare eventuali problematiche direttamente agli uffici e riceveranno risposte rapida su fattibilità e tempi di intervento.

Diventiamo europei. Sarà istituito un assessorato dedicato ai finanziamenti europei e regionali, in modo da garantire a Poggiomarino l’arrivo di fondi, essenziali in un periodo in cui gli introiti dei Comuni sono sensibilmente ridotti.

Valorizziamo Longola. Poggiomarino ha conquistato un ruolo di primo piano nel panorama culturale della nostra Regione grazie al parco archeologico della Longola, ma ora dobbiamo fare un passo avanti: valorizzare il sito per attrarre costantemente visitatori. Sarà costituito un comitato tecnico – scientifico per la gestione del Parco e sarà effettuata una programmazione annuale di eventi e appuntamenti, per rendere vivibile Longola sempre.